• Ciclismo

Ciclismo

La valle dell'Ubaye è un vero paradiso per i ciclisti.

I sette colli che portano alla valle costituiscono altrettante sfide per gli scalatori fra cui il mitico Col de la Bonnette che culmina a 2802 rappresenta la ciliegina sulla torta.

Questi passi sono regolarmente punti di passaggio del Giro di Francia, sono sempre in buono stato e la distanza, la quota e la percentuale di pendio sono segnalati lungo il percorso.

Per coloro che vogliano associare queste prove a un ricordo esiste un patentino ,il « Brevet des 7 cols » che certificherà l'avvenuta impresa del passaggio dei sette colli.

Le brvet des 7 cols à composter en haut de chaque col

L'attestato dei sette colli dell'Ubaye

"brevet des 7 cols"

Riservato agli appassionati della “petite reine” (reginetta), il brevetto consiste nel superamento di sette passi. Senza limiti di tempo, dovrete far obliterare la vostra tessera su ciascuna cima.

Tessera diponibile presso gli uffici del turismo.

I sette coli:

  • Pontis (1301 m)
  • Saint Jean (1333 m)
  • Allos (2250 m)
  • Cayolle (2326 m)
  • La Bonette (2715 m)
  • Vars (2109 m)
  • Salita di Sainte-Anne (1800 m)

I professionisti

Noleggio, vendita e riparazioni

Bici, MTB, bici elettriche e MTB a pedalata assistita

Video